Lo sguardo dei giovani della Soka Gakkai sul Buddismo oggi

AI GIOVANI ITALIANI

Prego con tutto il cuore affinché i ragazzi e le ragazze
del Gruppo giovani italiano, che rispetto e amo profondamente, possano spiccare un “volo continuo” nei cieli sconfinati della vittoria e della gloria, mentre affinano il loro “sguardo universale” come dei Leonardo da Vinci del ventunesimo secolo.

Daisaku Ikeda,
giugno 2022

AI MIEI AMICI

Incoraggiamenti quotidiani
di Daisaku Ikeda

«Uno è la madre di diecimila».*
L’espansione di kosen-rufu
inizia con la persona che abbiamo davanti a noi. Innalziamo il vessillo di
“addottare l’insegnamento corretto per la pace nel paese”
e dialoghiamo con profonda convinzione! 

*Conversazione fra un santo e un uomo non illuminato, RSND, 1, 117

La rivoluzione umana di un singolo individuo condurrà al cambiamento nel destino dell’umanità

A cura di Alberto Aprea,
Presidente dell'Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai
CONTATTACI
Scrivici le tue proposte, esperienze, feedback!
SEGUICI