Le vostre vite vibranti sono una forza di pace

1 Giugno 2022

dalla serie: Verso il 2030 – Ai miei giovani successori, tedofori di giustizia

Nichiren Daishonin condivideva spesso con il suo giovane discepolo Nanjo Tokimitsu la storia del re Ashoka. Abbracciando la fede nel Buddismo e cambiando radicalmente il proprio cuore – ciò che nella Soka Gakkai chiamiamo rivoluzione umana – l’antico sovrano indiano divenne un leader di pace, ammirato da molti come un monarca esemplare.

La leggenda narra che abbia preso fede nel Buddismo grazie all’incontro con un praticante buddista, poi rivelatosi essere suo nipote, che lo colpì per i suoi modi dignitosi.

Questo episodio mi ricorda i nostri appassionati giovani Soka.

Il Daishonin afferma: «Ma ancora migliore di queste è la prova concreta»1. Proprio come dicono queste parole, vedervi crescere e imparare basandovi sulla fede nel Buddismo di Nichiren Daishonin è fonte di ispirazione per moltissime persone, e tocca profondamente il loro cuore. Le vostre vite vibranti sono una forza per creare la pace.

Spero quindi che voi, miei giovani successori, vi concentriate proprio adesso sui vostri studi. Prego affinché possiate prendervi cura della vostra salute, apprezzare le vostre amicizie, dimostrare gratitudine ai vostri genitori e continuare a brillare come fari di speranza per il mondo.

NOTE

1 – Raccolta degli scritti di Nichiren Daishonin, 1, pag 532.