Scarica qui il pdf del Numero #5 / 2018

 

IO SONO SHIN’ICHI YAMAMOTO

Il 3 Maggio nel 1951 viene nominato secondo presidente della Soka Gakkai Josei Toda e nel 1960 Daisaku Ikeda assume la carica di terzo presidente.

“Il 3 maggio – scrive Daisaku Ikeda – è il Capodanno della Soka Gakkai. È un giorno in cui i nostri membri, che s’impegnano anima e corpo per kosen-rufu, risplendono del fulgore radioso di un sole nascente, che è la vera essenza delle loro vite sin dal tempo senza inizio.” (NR, 352, 11)
Cosa decidiamo di fare come membri del Gruppo Studenti italiano in questo mese così significativo? Il Gruppo giovani, con lo scopo di rispondere alle aspettative del Presidente Ikeda, mirando al 18 novembre 2018, ha deciso di lanciare la campagna “Io Sono Shin’ichi Yamamoto” in tutta Italia.
“La campagna Io sono Shin’ichi Yamamoto è una campagna che ha come scopo la realizzazione dell’obiettivo di 20.000 giovani membri in Italia entro il 18 novembre 2018. Questa attività è stata lanciata dai giovani, ma non è dei giovani, è l’attività di tutti i gruppi, di tutte le persone che scelgono di abbracciarla e il nostro obiettivo è che ogni singolo partecipante ai nostri zadankai prenda questo impegno perché desideriamo che diventi felice praticando il Buddismo. [..] La campagna si articola su 3 semplici punti: il daimoku (le recitazioni), lo studio (della Rivoluzione umana vol.10 e della Nuova rivoluzione umana vol.30), lo shakubuku (come impegno personale). L’attività dunque sarà incentrata sulla prima linea del nostro movimento, gruppi e settori. Vogliamo dialogare con tanti amici per portarli a zadankai. “Dialogare significa espandere i legami con il Buddismo.” (La nuova rivoluzione umana, vol. 30, cap1, p70)” ( il Volo Continuo)
Le meravigliose riunioni giovani tenutesi per il 16 Marzo hanno visto la partecipazione di 10.000 giovani, grazie alla collaborazione di tutti. Un successo senza precedenti!!
Cavalcando le onde di questo movimento di vittoria che sta nascendo in Italia, orgogliosi di appartenere al Gruppo Studenti, decidiamo di essere in prima fila nel sostenere le riunioni di settore dedicate ai giovani che desiderano conoscere il buddismo e che si terranno nella seconda settimana di maggio. Per riuscire a realizzare questo grandioso sogno di kosen-rufu, è necessario riunire la passione e la forza di tutti i giovani. Solo nell’unità si raggiunge la vittoria! Il Gruppo Studenti è la punta di diamante del Gruppo Giovani, abbiamo deciso di impegnarci al massimo in questa Campagna decidendo di far nostro lo spirito di “Shin’ichi Yamamoto” nel luogo in cui siamo, nella nostra famiglia, nel nostro zadankai, nel nostro Ateneo.
«Facendo di questo giorno il nostro punto di partenza annuale, ci uniamo saldamente nello spirito di “diversi corpi, stessa mente”, scrivendo insieme una vittoriosa epopea delle persone comuni. Questo è il ritmo secondo il quale si sviluppa la Soka Gakkai e il principio per un’eterna e indistruttibile vittoria. Il 3 maggio è il giorno in cui la Soka Gakkai determina di realizzare il grande voto di kosen-rufu attraverso la propagazione compassionevole del Buddismo, in completo accordo con la volontà e il mandato del Budda Shakyamuni e di Nichiren Daishonin. Lo spirito del 3 maggio consiste in questo voto condiviso da maestro e discepolo. Formulare un voto personale e agire per realizzarlo è il vero atteggiamento di un Budda» (D.Ikeda NR, 352, 11)
“Potrà esserci lontananza geografica, ma non esiste alcuna distanza tra i cuori del maestro e del discepolo che avanzano per realizzare kosen rufu. Né l’immensità del mare, né le vette impervie delle montagne potevano dividere quei cuori. Anzi, il legame spirituale che li univa si approfondì e si rafforzò ulteriormente.”
(La nuova rivoluzione umana Volume 30, cap. II, p. 59)

Vai all’ESPERIENZA DI MAGGIO

Vai allo STUDIO DI MAGGIO