«Più lucidiamo la nostra mente1.Mente: La parola giapponese kokoro o shin che viene di solito tradotta con “mente” o “cuore” non ha equivalente nella lingua italiana in quanto denota e abbraccia la totalità di mente, spirito, emozioni, volontà e psiche. Può significare anche “vita” in quanto entità psicosomatica. Quindi ogni occorrenza della parola “mente” o “cuore” dovrebbe essere intesa nel senso più ampio possibile. Note dei traduttori, RSND, 1, XXXIII e più questa risplenderà. Crediamo nella nostra potenzialità e continuiamo a recitare Daimoku “con cura (…) notte e giorno”2.Il conseguimento della Buddità in questa esistenza, RSND, 1, 4

Daisaku Ikeda, 28 ottobre 2020
Tradotto dal Seikyo Shimbun

Note   [ + ]

1. Mente: La parola giapponese kokoro o shin che viene di solito tradotta con “mente” o “cuore” non ha equivalente nella lingua italiana in quanto denota e abbraccia la totalità di mente, spirito, emozioni, volontà e psiche. Può significare anche “vita” in quanto entità psicosomatica. Quindi ogni occorrenza della parola “mente” o “cuore” dovrebbe essere intesa nel senso più ampio possibile. Note dei traduttori, RSND, 1, XXXIII
2. Il conseguimento della Buddità in questa esistenza, RSND, 1, 4