«L’ambiente in cui vivono i bambini sta subendo un periodo di grande trasformazione.
Perciò affiniamo la nostra sensibilità così da captare anche i loro cambiamenti più impercettibili!»

Daisaku Ikeda, 28 maggio 2020
Tradotto dal Seikyo Shimbun.