«La fede e la pratica ci consentono di superare qualunque ostacolo. Con la certezza che “nessuna preghiera rimarrà senza risposta”1.Nichikan Shonin (1665-1726), il grande restauratore del Buddismo di Nichiren Daishonin, scrisse: «Se avete fede in questo Gohonzon e recitate Nam-myoho-renge-kyo anche per un breve periodo, nessuna preghiera rimarrà senza risposta, tutte le offese saranno espiate, tutta la fortuna sarà concessa e tutta la giustizia sarà provata», Nichikan, “Kanjin no Honzon Sho Mondan” (Commentario a “L’oggetto di culto per l’osservazione della mente”) in Nichikan Shonin Mondanshu (Commentari di Nichikan Shonin), Seikyo Shimbunsha, Tokyo, 1980, p. 443, BS 154, 45, mettiamo in scena la “trasformazione del nostro karma”!»

Daisaku Ikeda, 17 settembre 2020
Tradotto dal Seikyo Shimbun

Note   [ + ]

1. Nichikan Shonin (1665-1726), il grande restauratore del Buddismo di Nichiren Daishonin, scrisse: «Se avete fede in questo Gohonzon e recitate Nam-myoho-renge-kyo anche per un breve periodo, nessuna preghiera rimarrà senza risposta, tutte le offese saranno espiate, tutta la fortuna sarà concessa e tutta la giustizia sarà provata», Nichikan, “Kanjin no Honzon Sho Mondan” (Commentario a “L’oggetto di culto per l’osservazione della mente”) in Nichikan Shonin Mondanshu (Commentari di Nichikan Shonin), Seikyo Shimbunsha, Tokyo, 1980, p. 443, BS 154, 45