«Nulla tocca il cuore delle altre persone come un’esperienza [di fede] raccontata con sincerità e franchezza. Condividiamo la gioia della fede così come siamo, in modo autentico, con voce allegra e gioiosa!»

Daisaku Ikeda, 18 ottobre 2020
Tradotto dal Seikyo Shimbun